facebookmail

Sicurezza USB a rischio

  • Pubblicato il: 12th dicembre 2014
Sicurezza USB  a rischio

Una grave minaccia incombe sulla sicurezza del protocollo USB. Si chiama BadUSB e permette ai criminali informatici di manomettere il programma all’interno delle periferiche USB, chiamato firmware, per inserire codice dannoso che non può essere individuato e distrutto. Senza saperlo, potremmo trovarci a inserire nei nostri PC e notebook chiavette con virus molto pericolosi. BadUSB è stato scoperto a luglio, ma il codice open-source che dimostra la sua esistenza è stato pubblicato solo a inizio ottobre. Dovrebbe servire alle aziende del mondo IT per trovare una soluzione e correre ai ripari, ma con la sua distribuzione diventa anche una potente arma alla portata di tutti i cyber-criminali.